Gradiva le differenze: forse per questo viaggiò tanto.

(Jorge Luis Borges)

PIEMONTE e le tre “C”: Cultura, Cucina, Cantina
Torino Porta Palatina Palio di Asti Tartufi bianchi
Letteralmente “ai piedi delle montagne”, il Piemonte è la regione a nord-ovest dell’Italia che racchiude in sé innumerevoli risorse naturali, storiche, culturali. La sua posizione strategica di accesso alla penisola ne ha segnato la storia, fatta di secoli di conflitti per la supremazia, sia di signorie locali che straniere.

La vicinanza con la Francia, unitamente al lungo dominio dei Savoia, ha favorito scambi che ancora oggi si ritrovano nella lingua, nell’arte, nella sua grande tradizione enogastronomica, vanto indiscusso di questa regione. Non è infatti casuale che il Piemonte abbia tenuto fede alla sua fama di grande innovatore e conservatore allo stesso tempo, trainando alcuni importanti settori produttivi del paese, e al contempo preservando le proprie tradizioni, soprattutto nella produzione vitivinicola e nelle piccole produzioni gastronomiche locali, divenute oggetto di grande attenzione anche grazie ad associazioni e sodalizi (come il movimento Slow Food, nato proprio in Piemonte), che ne garantiscono oggi la salvaguardia.

Tra le importanti attrattive della regione, le Residenze Sabaude e i Sacri Monti sono stati dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

LANGHE, ROERO e MONFERRATO

Il paradiso dei gourmet.

Paesaggio LangheTutta la fascia collinare a sud del Piemonte è ben conosciuta dagli amanti del buon vino e della buona cucina. Ogni anno le Langhe e il Monferrato ospitano visitatori da tutto il mondo alla ricerca di un paesaggio incantevole disseminato di vigneti, di un ritmo di vita che scorre lento all’ombra di antichi castelli, e soprattutto di una varietà di grandi e grandissimi vini

Leggi tutto...

ASTI

Asti CattedraleRicca e potente città medievale, Asti conserva oggi le vestigia del suo prestigioso passato nel borgo antico, tra palazzi, caseforti, torri e chiese. Attraversata dal lungo Corso Alfieri, che ripercorre il tratto urbano della romana Via Fulvia, Asti conserva un’atmosfera che invita alla passeggiata, alla sosta in un bar all’aperto, alla convivialità.

Leggi tutto...

TORINO

Torino Venaria RealeElegante capitale barocca del Piemonte e prima capitale d’Italia, Torino è austera e invitante, con la sua rete viaria ordinata, abbellita da chilometri di portici, piazze spettacolari e palazzi sontuosi. Si possono passare ore in uno dei suoi celebri musei, come il Museo Egizio, la Galleria Sabauda, il Palazzo Reale, Palazzo Madama, il Museo del Cinema, la splendida reggia di Venaria Reale

Leggi tutto...

LAGHI

Lago d'OrtaIncastonati tra le montagne, il Lago Maggiore e il Lago d’Orta sono da sempre mèta di un turismo alla ricerca della tranquillità e al tempo stesso della raffinatezza.

Percorrendo la sponda piemontese del Lago Maggiore, da Arona a Cannobio, si incontrano incantevoli scorci naturali, palazzi nobiliari e ville liberty, splendidi giardini e placide cittadine.

Leggi tutto...

ALESSANDRIA & DINTORNI

Negozio BorsalinoAlessandria è la città più elegante del basso Piemonte. Fa parte del circuito delle città d’arte della Pianura Padana ed offre al visitatore non solo un piacevole e grande centro pedonale molto invitante per lo shopping, ma anche innumerevoli musei e mostre d’arte. Uno dei musei che più la caratterizza è il museo Borsalino, dedicato al cappello di alta qualità,

Leggi tutto...

CUNEO

Cuneo ArioneCuneo, la bella: recita una canzone popolare piemontese. Città di origine medioevale, è una delle città più vivibili d’Italia. Patria di nomi illustri della letteratura e della resistenza italiana, ci offre la scenografica piazza Galimberti tipicamente piemontese, un vasto centro storico e l’indimenticabile cornice delle Alpi, insieme alle località culturali particolarmente ricercate

Leggi tutto...

VERCELLI


San'Andrea VercelliVercelli
, capitale delle “Terre d’acqua”, col suo centro storico ricco di testimonianze antiche, tra cui la Basilica di Sant’Andrea e la cattedrale dedicata a Sant’Eusebio, è a capo di una provincia a forma di clessidra, caratterizzata a nord dalle montagne (tra cui il Monte Rosa, seconda cima della Alpi), al centro da un territorio collinare, e a sud da una vasta piana.

Leggi tutto...